INTERROGAZIONE DI ROSSO (PDL)«Il Padiglione Blu della Fiera ora rischia di cadere a pezzi»

Alla luce delle allarmanti notizie sulla Fiera di Genova e sulla presenza di evidenti problemi strutturali relativamente al padiglione Blu, interviene il consigliere regionale del Pdl Matteo Rosso che ha presentato un'interrogazione urgente per avere rassicurazioni sulla stabilità dell'edificio: «Su quest'opera fin da principio - ricorda Rosso - mi sono opposto e ne ho denunciato l'inopportunità sia sotto il profilo economico, sia relativamente allo sfruttamento degli spazi. Oggi probabilmente, anche a causa di lavori non svolti a regola d'arte, non è garantita la certezza sotto l'aspetto strutturale. Ho presentato l'interrogazione urgente - conclude Rosso -, in quanto la Regione è un socio di maggioranza dell'Ente e credo sia doveroso intervenga. La realizzazione di questo capannone è costata alle casse dei contribuenti liguri la bellezza di 46 milioni di euro e di manutenzione ogni anno vengono spesi 500mila euro, parliamo di cifre consistenti che di fronte a questo disastro paiono soldi sprecati».

Commenti

magolino

Ven, 27/07/2012 - 08:33

Non passerà molto che tutto il complesso fieristico "crollerà". Anzi credo sia già crollato sotto il pesante debito di bilancio. Il complesso fieristico, per "rinascere" a miglior vita, non solo economica, deve essere in grado di poter "esprimersi" a tutto campo cosa oggi impossibile visto l'ubicazione in cui si trova! In pieno centro cittadino e quindi insabbiato, soffocato e nel contempo insabbiante e soffocante il vivere urbano dei genovesi. Non c'è e non ci sarà futuro per la Fiera se resta dov'è. L'area dove DEVE essere trasferita è quella dell' ex ILVA. Basta tapulli onerosi ed inutili. Possibile ke non lo si capisca? Si vuole fare una Marina dalla Foce alla Doria? So dica finalmente! E così sia. Ke Linse