L’INCONTRO

Quelli che al parco Scientifico e Tecnologico di Erzelli ci credono, e tanto, ci sono. Si ritroveranno domani alle 17.45 alla sala della Grida del Palazzo della Borsa di Genova per un evento dal titolo «Parco Scientifico e tecnologico di Genova: Futuro lavoro e Opportunità», promosso da Janua, organizzazione di Think Tank indipendente presieduta da Luca Marchesi. Il progetto del parco sarà illustrato da Pino rasero presidente e Ad di Leonardo Technology. Saranno anche presenti Federico Golla (amministratore delegato Siemens Spa), Alessandro Pane (Head of Region R&D Italy Ericsson Spa), Marco Marinucci (Founder e Executive director «Mind the Bridge» e Strategic partner development di Google), Paolo marenco (presidente «La Storia nel futuro» e coordinatore Silicon Valley Study tour), Paola Girdinio (preside della Facoltà di Ingegneria) ed Ettore Leale (partner Xplorer Capital e già director of International Strategic development di Yahoo). La presentazione vuole approfondire e analizzare gli scenari e le ricadute che il futuro parco tecnologico che sta nascendo ad Erzelli porterà a giovani e imprese. «Questo progetto guarda lontano», dice Luca Marchese, presidente di Janua, Erzelli cambierà Genova che tornerà ad essere una città internazionale e capace di offrire un futuro ai suoi ragazzi».