L'ACCUSA DI BALLEARI (PDL)Tursi fa finta di essere parsimonioso ma butta soldi per la sede dei vigili

Il Comune di genova che fa tanti annunci per dimostrare la propria intenzione di risparmiare, poi spreco centinaia di migliaia di euro senza motivo. L'ultimo caso lo denuncia il consigliere Pdl Stefano Balleari che fa riferimento al pagamento di un canone annuale di 205mila euro per la sede dei vigili di Bolzaneto. Questa è infatti la cifra versata dal Comune alla Società Consortile mercati SpA per i locali di via Sardorella 10 all'interno del nuovo mercato. Ovviamente la cifra è netta e l'onere per il Comune è maggiorato dell'Iva e delle spese delle bollette di acqua e luce.
«Questo avviene - incalza il vice presidente del consiglio comunale - proprio mentre la civica amministrazione richiede continui sacrifici alla popolazione. Una simile situazione appare un evidente spreco di risorse pubbliche e un aggravio sul Bilancio Comunale». Sull'argomento Balleari ha presentato un'interpellanza urgente con la quale chiede innanzitutto di sapere dal sindaco Marco Doria, perché la sua giunta «non abbia, altrimenti, preso in considerazione l'ipotesi di utilizzare, come sede della polizia municipale, uno dei molti altri locali di civica proprietà disponibili, quindi a costo zero.