LEGGE «ROSSO» Internet gratis per i pazienti degli ospedali

Diventa legge la proposta del Pdl relativa all'accesso dei pazienti alle connessioni internet senza fili nelle strutture sanitarie pubbliche e convenzionate della Liguria. È stato infatti approvato ieri mattina il documento presentato come primo firmatario dal consigliere Matteo Rosso (che è anche medico) grazie al quale la Liguria si allinea con altre regioni che su questo settore stanno già operando da tempo.
Rosso si dice «soddisfatto di questo risultato. La politica in questo caso è riuscita a dare una risposta concreta che aiuta il cittadino a vivere meglio. Questa legge non ha costi aggiuntivi per la Regione ma ha lo scopo di portare svago e sollievo ai pazienti durante il periodo di ricovero nelle strutture sanitarie del nostro territorio. La diffusione di internet gratis senza fili anche all'interno delle strutture ospedaliere della Liguria è un aspetto molto importante. Ora la giunta deve emanare un regolamento attuativo, il mio auspicio è che al di là dei tempi previsti, si possa procedere velocemente per fare in modo che nel più breve tempo possibile i cittadini possano usufruire di questo beneficio».
Per i pazienti sarebbe anche un modo per restare in contatto con parenti e amici anche al di fuori del normale orario di visita e per tutta la durata della degenza.