LA LETTERA Terzo Valico, un'opera iniziata un secolo fa

Caro dottor Lussana, meraviglioso il suo articolo sul SìTav. Però non dice quello che dovrebbe dire. La costruzione di opere pubbliche è il solo modo di dare lavoro ai giovani e ad altri ancora ed ha salvato nei secoli le economie di molti paesi.La costruzione del Terzo Valico è iniziata nel 1903 con la costituzione del Consorzio Autonomo del Porto di Genova ed ha avuto inizio col trasferimento nel mare della collina di San Benigno. Adesso resta da fare il buco verso la Svizzera ed oltre. Da quella iniziativa non trarranno solo lavoro i giovani e non solo i minatori di oggi ma anche i parrucchieri, gli albergatori, i pizzaioli ecc. della zona interessata. Così come è adesso, è solo la classica esternazione dei politici che non è quella del fare ma quella del «Far fare» (agli altri).
Cosa volete dare ai giovani? Un pesce al giorno o una canna da pesca per averne in abbondanza?
Saluti fervidissimi.