L'IDEA DI IRENE CASTELLINITeatro greco e risate per vincere la depressione

Dice di aver trovato la «cura» per la depressione e vuole proporre la sua ricetta a quanti vorranno provare le sue tecniche. Irene Castellini, musicista genovese, ha presentato sabato scorso a Teatro Ricreatorio di Pontedecimo lo spettacolo «Voci celesti», che si inserisce nel Festival ligure del pensiero positivo, dove ha dato un esempio del suo lavoro con la realizzazione di uno spettacolo «catartico - dice - nato per risvegliare l'energia assopita nell'individuo, primo elemento per allontanarsi dalla depressione». Tra le prime sostenitrici del progetto di Irene Castellini c'è Nina Dotti, presidente dell'associazione Synthesis e fondatrice del progetto nazionale «I bambini sorrideranno». Irene Castellini basa i suoi interventi sulla gheloterapia, ovvero la terapia della risata e su alcuni esercizi su antichi metodi del teatro greco.