Lirica, operetta e musical nell’estate a Diano Marina

Lirica, operetta, musical, musica da film, pop e jazz a volontà: insomma, chi più ne ha ne metta, in questa «pazza» Estate Musicale Dianese, che ha inaugurato martedì 5 giugno al Teatro Politeama Sandro Palmieri con Elena D'Angelo e il Gran Galà dell'Operetta. Un successo che fa ben sperare per questa nuova iniziativa e per tutti gli otto appuntamenti previsti dal cartellone, partito a giugno (Teatro Palmieri) per arrivare al 13 agosto (luglio e agosto teatro all'aperto a Villa Scarsella - sempre ore 21): un'estate di alta qualità musicale per tutti i dianesi e gli innumerevoli turisti che ogni anno si godono la riviera di ponente.
L'iniziativa, che ha il patrocinio della Provincia di Imperia, nasce da un'idea dell'Associazione Amici della Musica del Golfo Dianese ed è stata realizzata grazie al sostegno del Comune di Diano, in particolare dal consigliere Davide Carpano, e con la collaborazione dell'Associazione «Ritorno all'Opera» di Imperia, presieduta dal baritono Ivan Marino. La manifestazione prevede tra l'altro due serate particolari: il 12 giugno è stata inaugurata la Prima Edizione del «premio alla Carriera», conferito quest'anno al soprano Denia Mazzola Gavazzeni, moglie dell'indimenticato e indimenticabile direttore d'orchestra Gian Andrea Gavazzeni. Poi il concerto della celebre Mariella Devia (31 luglio), i cui incassi saranno devoluti all'Associazione «Find of the Cure». Veniamo agli altri appuntamenti: martedì 19 giugno, Tosca di Giacomo Puccini, con Giulia Mij nel ruolo della protagonista, Valter Borin (Cavaradossi), Ivan Marino (Scarpia); maestro al pianoforte Francesca Zamponi, regia Andrea Elena. La Passione di Broadway sabato 21 luglio con l'Orchestra Sinfonica di Sanremo diretta da Ender Sakpinar; soprano solista Silvia Lorenzi. Don Giovanni di Mozart va in scena sabato 28 luglio con Pierluigi Dilengite nel ruolo principale e per la regia di PIerluigi Cassano; sul podio Stefano Giaroli. Ancora l'Orchestra di Sanremo per i due ultimi appuntamenti: venerdì 3 agosto con American Style, direttore Bruno Santori e interpreti Stefania Martin ed Hernan Brando; e lunedì 13 agosto con Sax: una voce nel cinema, direttore Federico Longo, al sassofono Federico Mondelc 0i.