Mercato, Wszolek firma per la Samp

L'esterno offensivo Pawel Wszolek, ex Polonia Varsavia, è il primo acquisto della Sampdoria 2013-2014. In attesa del suo trasferimento ufficiale a partire dal 1 luglio, attraverso il proprio profilo ufficiale Facebook il giocatore polacco ha annunciato di aver firmato per la società blucerchiata. Questo il messaggio twittato. «È ufficiale: Pawel Wszolek ha firmato un contratto con la Sampdoria. Benvenuto Genova!». Con una foto nella quale tiene in mano un cartello con scritto sopra «Benvenuto Sampdoria». Intanto la società di Corte Lambruschini continua a lavorare per arrivare alla punta che possa sostituire Maxi Lopez. Paulinho resta sempre la prima alternativa e al Livorno potrebbero ritornare sia il portiere Fiorillo che Gentsoglou, appena rientrati.
Capitolo Genoa. La Roma ha riscattato l'intero cartellino di Mattia Destro per quattro milioni e mezzo. Ora l'attaccante è tutto di proprietà della Roma. Insomma dalle comproprietà al Genoa è arrivato un bella somma, quasi otto milioni, che sarà sicuramente reinvestita nel mercato. A Borriello intanto è stato offerto un quadriennale con ingaggio spalmato. Si attende la risposta dell'ex Milan. Tra oggi e domani invece dovrebbe chiudersi la telenovela Cassano. Il pibe de Bari darà una risposta alla proposta del patron Preziosi, che ieri ha incontrato il suo agente Bozzo. Difficile al momento il suo arrivo. Ma mai dire mai. Il Grifone vuol riscattare Matuzalem e alla Lazio andranno un milione e mezzo, mentre proseguono i contatti col Torino per lo scambio Jankovic-D'Ambrosio. Sfumato per il momento l'idea Rossettini. Il difensore resterà a Cagliari. Al primo giorno di apertura del «Genoa Museum and Store» grandissima affluenza di pubblico e visitatori che hanno potuto ammirare il nuovo Genoa Store e alcune sale tematiche del Museo. Tra questi anche un ex giocatore rossoblù. L'olandese John van t'Schip.