Muoversi alla Foce per la fiera di San Pietro

Si rinnova domani e domenica nel quartiere della Foce l'appuntamento con la tradizionale fiera di San Pietro che, quest'anno prevede l'occupazione di 600 posteggi a disposizione degli operatori commerciali così suddivisi : 540 banchi di merci varie, 53 di alimentari, 3 di produttori di formaggi e altrettanti di miele, uno occupato da produttori di vino. La manifestazione si snoderà lungo via Casaregis (nel tratto compreso tra corso Buenos Ayres e l'intersezione con corso Marconi e corso Italia), via Pisacane (nel tratto che va da piazza Palermo all'intersezione con corso Torino), via Pareto (per dodici metri a levante a partire da via Casaregis), via Ruspoli (nel tratto compreso tra via Casaregis e corso Torino), via Cecchi (in entrambe le direzioni, ovvero da via Casaregis a corso Torino e viceversa), via Morin (dall'intersezione con via Casaregis a via Rimassa), corso Marconi (lato mare tra viale delle Brigate Partigiane e corso Italia) e corso Italia (carreggiata a mare tra corso Marconi e i bagni Capo Marina). Nei giorni interessati dalla fiera, dalle 8 del mattino di sabato 29 giugno fino alle 6 del mattino di lunedì 1°luglio e sino al termine delle operazioni di sgombero e pulizia, saranno vietati il transito e la sosta dei veicoli nelle vie indicate.
La rimozione dei veicoli lasciati all'interno della zona interessata dall'evento fieristico inizierà alle 3 delle notte tra venerdì e sabato.
Il Comune raccomanda, inoltre, di evitare l'uso dei veicoli privati per non appesantire la circolazione stradale nelle vie limitrofe all'area fieristica.
In occasione della Fiera anche il percorso degli autobus subirà alcune modifiche: dal primo pomeriggio di domenica sarà intensificato il servizio del «20» (da via Rimassa a piazza Vittorio Veneto) e sarà anche attivato un bus navetta per collegare Brignole a Piazzale Kennedy per agevolare il raggiungimento della fiera usando i mezzi pubblici. Amt ricorda che per raggiungere la fiera è possibile anche utilizzare i bus delle linee 31 (Brignole -ospedale Gaslini) 31 barrato (Brignole -De Gasperi) e dopo le 21 anche la linea 607 (Nervi-De Ferrari).