Il Museo diventa a portata di tuttiCastello d'Albertis

Anche ciechi ed ipovedenti potranno scoprire il Museo delle Culture del Mondo. Da domani a Castello D'Albertis verrà posizionato un modellino tattile tridimensionale che aiuterà veramente tutti a visitare la dimora del Capitano. Il modellino è stato realizzato grazie al contributo economico del Distretto 108 IA2 Lions Club International. L'iniziativa fa parte del Progetto regionale europeo «Accessit» che ha come obiettivo il potenziamento dei sistemi culturali integrati. Nell'ambito di questo programma comunitario a Castello D'Albertis è stata promossa una serie di interventi per favorire l'accessibilità da parte di tutti i cittadini, tenendo conto delle differenze, delle potenzialità e dei bisogni di ciascuna categoria di pubblico. Verranno presentate anche le video- audio guide per la visita museale anche in Lis, la Lingua dei Segni Italiana.