LA NOTIZIA BUONAFincantieri Sestri: firmato l'accordo che porta la nave

È stata siglata ieri, tra Fincantieri e sindacati, l'accordo per il Cantiere di Sestri Ponente. «In questo modo - sottolinea Tiziano Roncone, Cisl - si gettano le basi per la continuità produttiva dello stabilimento e si riducono gli esuberi da 330 a 180». Soddisfazione anche da parte di Antonio Apa, Uilm: «L'intesa assicura al cantiere anche la continuità produttiva, che sarà data a Sestri dalla costruzione di una nave a partire da marzo 2014». Compiacimento, infine, da Giuseppe Bono, ad della società («l'accordo farà scuola»), il governatore Burlando e il sindaco Doria.