IL PROGETTO

Recuperare una dozzina di ettari di uliveto alla produzione dell’olio. È l’obiettivo dell’assessorato all’Agricoltura della Provincia che ieri ha firmato a Lavagna un protocollo d’intesa con i comuni di Carasco, Lavagna, Leivi, Né e Pieve - l’unico del golfo paradiso - che segue quello appena concluso con i comuni della val Petronio. «Il successo del progetto pilota del 2006, che ha consentito a Sestri Levante, Casarza Castiglione e Moneglia di recuperare alla coltivazione 12 ettari, è stato il miglior biglietto da visita per convincere altri comuni» e ad aderire, riporta una nota della Provincia.