IL PROGETTO

La Regione Liguria prepara il prossimo piano triennale del Turismo, asse strategico della sua economia, con il metodo «bottom-up» usato dalla Fiat per la nuova 500, ascoltando cioè dal basso critiche, idee, proposte attraverso un blog ufficiale. «Il blog “Liguria, il turismo che vorrei” acquisirà spunti da enti, turisti, residenti ed entro tre mesi, anche in base a questi, sarà stilato il piano che discuteremo, via web, con le altre istituzioni - spiega l’assessore al turismo, Angelo Berlangieri -. Basta piani dall’alto chiusi nei cassetti solo con lo scopo di dare in giro risorse». La Liguria deve affrontare anche l’emergenza Cinque Terre, meta di milioni di visitatori da tutto il mondo ma colpite dall’alluvione che il 25 ottobre.