Quando il teatro rende omaggio al corpo

È una prima edizione, un esordio e anche una scommessa. Teatro Fisico è il titolo della rassegna prodotta da Teatri Possibili Liguria e curata da Sergio Maifredi che presenta al pubblico un teatro «senza frontiere». Niente barriere linguistiche, nessun limite di età, né tantomeno performance riservate ad un pubblico di intenditori. Insomma, massima libertà. Si comincia stasera alle 21 nel parco di Villa Bombrini che farà da cornice anche per gli altri appuntamenti sabato 14 e da mercoledì 18 al 21luglio, con «Blu Blu Blu. Il corpo educato - Omaggio a Yves Klein», una serata evento aperta a tutti per un judo spettacolo insolito e da vedere a cura del maestro Pino Testini, 7° Dan di judo.
Un tatami montato sul palco di Villa Bombrini ospiterà i grandi maestri e gli allievi delle scuole per riflettere insieme sulla necessità di un'educazione armonica come strumento di benessere individuale e miglioramento della società in omaggio a Yves Klein, artista e cintura nera 4° Dan, autore del manuale di Judo adottato poi in Europa che contiene i Kata come erano eseguiti in Giappone al Kodokan di Tokio, in occasione della mostra a lui dedicata a Palazzo Ducale di Genova dal 6 giugno al 26 agosto. Dal judo di Klein si passerà poi alle arti marziali come esperienza educativa universale, con particolare attenzione al rapporto tra judo e handicap.
Secondo appuntamento domani sempre alle 21, con «Circo malandrino» uno spettacolo con i musicisti-clown Bianca Barletta, Cesare Mancuso, Alberto Aquilino, Massimiliano Di Carlo, Delio Colaianni, Roberto Perazzoli e Roberto Savaia, presentato dalla Compagnia Teatro Scalzo, che tra brani popolari, ritmi latini, capolavori classici e remake di colonne sonore catalizzeranno l'attenzione degli spettatori con una serie ininterrotta di gags clownesche, numeri di equilibrismo, giocoleria, magia comica. .
Mercoledì 18 luglio 2012 arriva Andrea Farnetani con «Scrumbled Eggs», spettacolo che è come una ricetta facile e gustosa: giocoleria, equilibrismo, comicità, magia e un pizzico di improvvisazione da mescolare senza preoccupazione in una valigia. Giovedì 19 luglio 2012 sempre alle ore 21 Laura Kibel presenta «A piede libero», una forma di spettacolo unica, il teatro dei piedi, appunto, inventata proprio da Laura Kibel che arriverà a Genova direttamente dalla Siberia....! Venerdì 20 luglio 2012 Benjamin Delmas propone lo spettacolo «Mr Bang», storia di un clown metropolitano che cerca di far esplodere tutto e tutti, anche se stesso.
Sabato 21 luglio 2012 sarà la volta di Tino Fimiani con «One man Show»: una valigia, un microfono, un mago. Probabilmente un mago... Tino Figiani noto al grande pubblico per la partecipazione a Zelig con il duo Lucch&ttino, e amato dai piccoli aspiranti maghi per la conduzione del programma «Cartoon Magic» su Rai 2, torna a Genova, sua città natale, nelle vesti di clown e performer di solida formazione, capace di coinvolgere spettatori di ogni età.
Per tutti gli spettacoli ingresso libero fino ad esaurimento posti.