Rapinata mentre attende l'ascensore nel palazzoIncubo a Castelletto

Tornano l'incubo delle rapine nei portoni. Venerdì, a mezzogiorno, a Castelletto, un'insegnate di 66 anni è stata aggredita e rapinata mentre aspettava l'ascensore del proprio palazzo in via Guidobono. Uno sconosciuto l'ha minacciata con un coltello e le ha strappato la collana d'oro prima di fuggire. La donna ha chiamato i carabinieri che stanno conducendo le indagini nella speranza di scoprire il responsabile.

Commenti

canaletto

Dom, 28/04/2013 - 09:00

EFFETTO MONTI, CONSEGUENZA????? POVERTA' DEGLI ITALIANI E NECESSITA' DI MANGIARE ANCHE SE DEVONO COMMETTERE UN REATO. IO SONO CONTRARIO M MI METTO NEI PANNI DI TALI PERSONE, MAGARI CON LAVORO, POI LICENZIATI, CON FAMIGLIA DA MANTENERE E LE ISTITUZIONI SONO SEMPRE LATITANTI PERCHE' PENSANO ALLA LORO MALEDETTA PANCIA

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Dom, 28/04/2013 - 09:25

questi ladri sono una vera risorsa economica.La lei dovra' ricomprarsi il collaNBONE D' OROil gioielliere investe e assume, nuclei di investigatoiri lo cercano e corrono stipendi e posti di lavoro,se preso poi si alza il livello avvocati giudici e la barca va è tutto a posto

lifeherbal2009@...

Mar, 30/04/2013 - 14:42

genovasempre L'ironia non e' sempre indice di intelligenza. La sua ironia è del tutto fuori luogo