REGATE PIRELLI I catamarani volano anche senza vento

Le difficili condizioni meteo impongono uno stop alle Regate Pirelli-Coppa Carlo Negri, organizzate dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure. Il vento, molto debole fin dall'inizio della mattina, ieri nel corso delle ore è calato fino a scemare del tutto. Alle 14. 30 il Comitato di Regata ha deciso di annullare le prove in programma per la seconda giornata.
Non tutto il «cartellone» è stato però femrati dalla bonaccia. È stata infatti disputata una prova della Extreme 40 Pirelli Regatta, la sfida tra i quattro velocissimi catamarani di 12 metri Team Tilt (Svizzera), Next World Energy (Francia), Team Trifork (Danimarca) e Team Italy powered by Stig (Italia), capaci di regatare anche con pochi nodi di vento.
La prova ha preso il via alle 15. Dopo un'ottima partenza, Team Italy powered by Stig è rimasta in controllo per la prima parte della regata, ma è stata recuperata nel secondo lato. Nell'ultima poppa si sono registrati distacchi minimi tra i partecipanti, alla fine Team Tilt – con alla tattica Francesco de Angelis (noto al grande pubblico per la vittoria nella Louis Vuitton Cup e per la sfida all'Amercva's Cup con Luna Rossa nel 2000) – ha avuto la meglio, vincendo la regata davanti a Next World Energy, Team Italy powered by Stig e Team Trifork.
Questa è la classifica della Extreme 40 Pirelli Regatta dopo le cinque prove disputate domenica e la regata di ieri:
1. Team Tilt 13 punti
2. Team Italy powered by Stig 13 punti
3. Next World Energy 15 punti
4. Team Trifork 19 punti
Le Regate Pirelli Coppa Carlo Negri proseguono oggi e domani, giorno conclusivo della manifestazione.