Una regina con il sangue ligure sale oggi sul trono d'Olanda

Prima Papa Bergoglio, ora la regina d'Olanda. La Liguria, terra di forte emigrazione nei secoli scorsi, ha un rapporto molto stretto con l'Argentina. La madre di Papa Francesco era originaria di Lavagna. Mentre Maxima Zorreguieta, che oggi sarà incoronata regina d'Olanda ha nelle vene sangue ligure, di Genova, anche lei per il ramo familiare della madre, il cui cognome è Cerruti. Tra le due famiglie, i Bergoglio e i Cerruti, ci sono poi altri parallelismi. I Cerruti emigrarono a San Nicolas de los Arroyos, che in quegli anni - metà dell'800 - era la seconda cittadina più importante della provincia di Buenos Aires. Per provare fortuna nelle 'Americhè, furono tanti i liguri che scelsero proprio San Nicolas, tra i quali il nonno paterno del calciatore Omar Sivori, che era partito da Lavagna e che ha una lontana parentela con la madre del Papa, Regina Maria Sivori. Sono storie complesse, una sorta di puzzle, che ben rappresentano però i mille intrecci tipici delle diverse ondate dell'emigrazione italiana nel Rio de la Plata. A seguire le tracce delle origini di Maxima Zorreguieta Cerruti è stata Analia Montorfano, dell'Istituto argentino di scienze genealogiche, ricerche - ha raccontato al quotidiano La Nacion - che ha portato avanti per due anni.
«I diversi fratelli Cerruti sono sbarcati proprio a San Antonio a partire dal 1850 e provenivano da Genova», ha spiegato l'esperta, che ha raccolto i ricordi di Esther Cerruti. Esther, che ora ha 90 anni e vive nella città di Rosario, è infatti figlia di Tomas, fratello del bisnonno di Maxima, Santiago Anastasio Cerruti. Il nome della madre della futura regina è Maria del Carmen Cerruti Carricart. Cerruti rappresenta la parte italiana, mentre Carricart è basco-francese