SALVA LA VITA NEL 90 PER CENTO DEI CASIUn corso per insegnare ai bambini a mettersi la cintura in macchina

Per un bambino in auto non allacciato al seggiolino anche un urto a 15 chilometri all'ora può essere fatale. È l'avvertimento lanciato i alla presentazione di «TrasportACIsicui»nuovo progetto dell'Automobile Club d'Italia. A oltre 1.600 bambini di 5 anni delle scuole dell'infanzia di Genova verranno presentate norme comportamentali per la sicurezza in auto da condividere con genitori e insegnanti. Ai piccoli saranno presentate sotto forma di gioco delle slide, illustrate appositamente per i bambini, con l'intento renderli un po' protagonisti nella sicurezza stradale. Tra le regole da ricordare: in caso di impatto a 56 chilometri all'ora un bambino del peso di 15 chilogrammi produce una forza d'urto pari a 225 chilogrammi, è impossibile trattenerlo con le braccia. Con l'uso delle cinture il rischio di lesioni gravi o mortali si riduce del 90%. Inoltre il 40per cento degli incidenti mortali si verifica su percorsi inferiori a 3 chilometri, quindi soprattutto in città.