SAVONA, MALORE FATALECamionista muore schiantandosi contro il casello dell'autostrada

Il conducente di un mezzo pesante è morto ieri mattina in un incidente stradale sull'A10 Genova-Savona, al casello di Savona Vado. Secondo la ricostruzione della società Autostrade per l'Italia, il camion, che procedeva a velocità molto ridotta, ha sbandato e poi urtato contro cuspide e barriera di sicurezza in cemento di una pista in uscita. Sembra che il tragico fatto sia stato determinato da un malore dell'autista, 49 anni, di Quiliano, che è deceduto durante il trasporto all'ospedale nonostante il tempestivo intervento delle squadre di soccorso medico. L'incidente e le successive operazioni di soccorso hanno causato oltre tre chilometri di coda in uscita dalla stazione di Savona Vado, dove è stata momentaneamente chiusa una pista per consentire l'intervento in sicurezza di ripristino dei danni all'infrastruttura.