SESTRI LEVANTELa giunta Ghio si insedia e taglia lo stipendio

Sestri Levante Presentata ieri mattina la nuova giunta municipale dalla neosindaco Valentina Ghio, espressione di Partito Democratico, Sel e tre liste civiche. Alla carica di vicesindaco è stato nominato Pietro Gianelli che avrà anche le deleghe al Bilancio e Personale; Giorgio Calabrò è assessore ai Lavori pubblici e Demanio marittimo mentre Lucia Pianasco avrà la delega a Servizi sociali, Politiche del lavoro e giovanili. Paula Bongiorni è stata nominata assessore all'Ambiente e al ciclo delle acque, Enrico Pozzo incaricato di Commercio e Polizia municipale. Le deleghe all'Urbanistica e al Turismo, per il momento, resteranno ad interim al sindaco. Il primo consiglio comunale dopo le elezioni è stato convocato per il 27 giugno. Ma se la giunta di Valentina Ghio si è appena insediata, è anche vero che non ha perso tempo: ecco che arriva subito il primo atto, ovvero la riduzione delle indennità di sindaco e assessori del 10 per cento, con conseguente destinazione del risparmio ai servizi sociali. Lo ha comunicato lo stesso sindaco anche sulla sua pagina ufficiale di Facebook.