«Slow fish» insegna a cucinare il pesceA Eataly con i docenti Master of Food

Imparare a riconoscere il pesce fresco, a sfilettarlo e a cucinarlo, ma anche recuperarne gli scarti per ottenere gustose preparazioni. E poi ovviamente assaggiare il frutto del proprio lavoro rielaborato in sfiziose ricette, proposte in abbinamento ai vini che più sanno esaltarle.
È la Scuola di cucina proposta a Slow Fish, frutto dell'esperienza dei Master of Food, che con lezioni dallo stile divulgativo e l'approccio semplice, in un decennio hanno condiviso con migliaia di soci Slow Food la passione e il piacere per il cibo.
Nella cucina didattica di Eataly Genova, Scuola di cucina propone ogni giorno due appuntamenti diversi, con Marcella e Gilberto Venturini, chef e docenti Master of Food, cui viene abbinato per ogni partecipante il libro Scuola di cucina: Il pesce, fresco di pubblicazione da Slow Food Editore. Il primo appuntamento è per giovedì 9 alle 10 con «L'arte dello sfilettare pesci piccoli e medi».