Speciale visita guidata all'Archivio comunale

A margine della rassegna «Viaggiar per Storie», curata da Stefano Termanini e promossa da Fondazione Edoardo Garrone collaborazione con la Fondazione per la Cultura Genova Palazzo Ducale, Comune di Genova e Musei Civici, oggi alle 17 Raffaella Ponte condurrà una speciale visita guidata ai fondi documentari dell'Archivio Storico del Comune di Genova in piazza Matteotti 10.
Cuore della visita sarà in particolare l'Archivio Brignole Sale, al quale appartiene la carta del feudo di Groppoli in Lunigiana, redatta da Matteo Vinzoni. Enrico Isola presenterà inoltre il manoscritto dello stesso autore, «Indice delle città, borghi luoghi e ville che compongono il dominio della serenissima Repubblica in terraferma », , anch'esso conservato in archivio nella raccolta di manoscritti provenienti dalla Biblioteca Brignole Sale.
L'Archivio Storico del Comune di Genova, istituito nel 1906 come sezione separata d'archivio per la documentazione storica, accanto alla documentazione relativa all'amministrazione della Città ( secc.XV -XX) conserva anche una raccolta di manoscritti relativi alla storia di Genova, alcune centinaia di autografi e gli Archivi delle famiglie Brignole Sale e De Ferrari, ceduti al Comune di Genova nel 1927 dagli eredi di Filippo De Ferrari, figlio di Raffaele e Maria Brignole Sale, e più di trecento manoscritti provenienti dalla Biblioteca Brignole Sale, donata al Comune dalla Duchessa di Galliera.