TRASPORTO PUBBLICO

Situazione sempre più delicata per le casse di Amt, azienda che rischia di finire in amministrazione controllata. Dalla Regione Liguria arriva un netto rifiuto alla possibilità di concedere ulteriori fondi: «Destiniamo già 123 milioni al trasporto su gomma, più di così è impossibile - ha detto l’assessore regionale Enrico Vesco -. La vicenda Amt deve essere prioritaria per il sindaco Marco Doria». Mentre l’assessore comunale Anna Maria Dagnino preferisce non parlare fino a quando non verrà studiato il nuovo piano, ieri i sindacati hanno proclamato due giorni di sciopero il 6 e il 24 luglio.