TRASPORTOUNITOAutotrasporto: nel 2012 persi 3mila occupati

Sono «segnali di disperazione» quelli che arrivano dai vertici di Trasportounito, riuniti ieri a Genova per fare il punto sulla situazione di un settore definito ormai morto. Per quanto riguarda la Liguria, il comparto dell'autotrasporto nel 2012 ha perso 3mila occupati. Il saldo tra le nuove iscrizioni all'albo degli autotrasportatori per l'avvio delle attività e quello delle cancellazioni delle imprese è negativo di circa 900 unità, 500 delle quali nel solo 2012. Da 4.600 imprese in esercizio alla fine del 2012 si è passati a 3.700 iscritte.