DOPO IL VANDALISMO CONTRO GIULIANI La rappresaglia della targa in piazza: i compagni imbrattano il nome di Alimonda

La targa dedicata a Carlo Giuliani e apposta nell'aiuola di piazza Alimonda senza peraltro seguire il normale iter autorizzativo previsto dal Comune, era stata danneggiata nei giorni scorsi. Il gesto dei vandali è comunque da condannare al di là di ogni motivazione. Quello che diversi lettori del Giornale hanno segnalato è piuttosto la diversa sensibilità mostrata per quest'occasione. In molti si sono infatti scandalizzati per la targa imbrattata, mentre altrettanto sdegno non provocano episodi simili su molti muri e su molti monumenti della città. Ieri tra l'altro gli stessi no global scandalizzati per l'oltraggio alla targa di Giuliani hanno imbrattato quella al cardinal Gaetano Alimonda, «titolare» della piazza, il cui nome è stato ancora una volta cancellato e sostituito con quello del ragazzo che morì tentando di uccidere i carabinieri nel corso della guerriglia anti G8.