Volpi lascia la Pro Recco: «Deluso dalla Federazione»

(...) Dunque è solo un problema sportivo legato soprattutto al persistere del blocco dei giocatori comunitari da parte della Federnuoto, oppure nel j'accuse si cel anche la mancata costruzione del palazzetto dello sport a Recco nell'ex area Iml? «Conosciamo il progetto – argomento il vice sindaco Carlo Gandolfo – ma di ufficiale in Comune non è arrivato mai nulla. Oggi spero solo che Gabriele Volpi ripensi a questa tragica decisione». Tutto ciò comunque dopo l'inspiegabile addio di Pino Porzio e l'arrivo di Angelo Barreca. Sarà anche questo un caso? L'unica certezza è che da ieri le dimissioni irrevocabili portano il patron Volpi a concentrarsi sportivamente solo sullo Spezia Calcio in serie B.