Al Genovese serata speciale con la «Baistrocchi»

Noi Lions siamo da anni in prima fila nell'aiuto all'infanzia in difficoltà. Sosteniamo il Comitato Assistenza Bambini Siriani-Terzo Mondo e Missioni Camilliane. E proprio a favore di questo service organizziamo per il sesto anno consecutivo una serata di solidarietà in collaborazione con la Compagnia Baistrocchi (nella foto a fianco).L'incasso del 9 gennaio dello spettacolo della Bai «Speciale per due» sarà infatti devoluto al nostro comitato. Il tutto all'insegna del nostro detto, fatto proprio dalla compagnia: «Aiutaci ad aiutare».
Per questa vicinanza alle nostre attività benefiche la Bai è stata insignita del riconoscimento Melvin Jones Fellow (governatore Enrico Mussini) ed è diventata membro onorario del nostro Comitato Assistenza ai Bambini Siriani-Terzo Mondo e Missioni Camilliane.
Dovremo però essere noi, impegnandoci a coinvolgere i nostri parenti e amici, a riempire la sala del Politeama Genovese, la sera del 9 gennaio 2006 alle 20,45, affinché, detratte le spese, rimanga una congrua cifra per il nostro service. I biglietti costano 21 euro e sono già disponibili presso il botteghino del Politeama Genovese in via Bacigalupo. Quindi è importantissimo attivarsi da subito per vendere i biglietti dello spettacolo benefico a nostro favore, al fine di esaurire il Politeama Genovese, facendo una vera e propria «catena di S.Antonio» della solidarietà, ricordando che sta solamente a noi dimostrare alla città che siamo compatti nel fare opere di bene anche divertendoci.
In questo modo si metteranno in pratica le esortazioni del governatore Lion Piero Rigoni: «Aiutare per imparare», «Disponibilità impegno solidarietà». Per questo Rigoni aspetta tutti, accompagnati da parenti e amici, lunedì 9 gennaio alle 20,45 al Politeama Genovese.
Lo spettacolo sarà un'occasione di essere vicino a chi soffre, dunque, ma sarà ovviamente un appuntamento con la comicità nel più puro stile goliardico. La consueta rivista della Baistrocchi quest'anno si intitola «Speciale per due», ov- N vero «Di Bai ce n'è una sola» ed è un omaggio a due vere colonne della compagnia, Marco Oreste Biancalana e Edoardo Quistelli. Saranno loro gli indiscussi mattatori dello spettacolo, che sarà come sempre diretto da Piero Rossi e conterà sulle scene e i costumi di Giacomo Rigalza.
Un appuntamento colorato, scatenato, luccicante, in cui si prenderanno di mira politici genovesi e calciatori, con continui riferimenti all'attualità. Biancalana e Quistelli proporranno i loro personaggi più noti e amati, quelli che li hanno fatti diventare beniamini del pubblico genovese e ligure. Passano gli anni, ma Biancalana e Quistelli conservano lo stesso entusiasmo quando salgono in palcoscenico. Basta un attimo e si ritrova la magia del contatto con il pubblico. E un'altra avventura comincia.