Genovesi «al telefono»: un popolo di Re e Nobili

La Liguria è una regione aristocratica con 141 Nobili e 418 Marchesi, che abitano in 425 Castelli e 235 Casali e che amano portare sulla testa 150 Cappelli. Premessa minore: chi scrive non è improvvisamente impazzaito. Premessa maggiore: ogni riferimento a persone, cose e (soprattutto) cognomi è del tutto casuale. La «colpa» è della nuova versione, riveduta e corretta, dell’elenco telefonico (editore Seat Paginegialle), che molti di voi stanno ricevendo in questi giorni: le Paginebianche (si scrive tutto attaccato) 2006/2007 con nomi, cognomi, indirizzi e numeri telefonici aggiornati. E con due pagine nuove di zecca, la 12 e la 13, intitolate appunto: «Numeri, cognomi e…» della Liguria. I puntini in sospeso si riferiscono alle curiosità più intriganti contenute all'interno delle paginebianche dedicate alla nostra Regione. Il tutto attraverso una divertente combinazione di incastri e accostamenti per cognomi.
Primo esempio: in Liguria ci sono 805 Conti (con la maiuscola), 418 Marchesi, 348 Baroni, 181 Re, 152 Castellani, 141 Nobili, 107 Visconti. Dove vivono? In 425 Castelli, 235 Casali e - con tanti saluti alle regole grammaticali - 539 Torre, 450 Villa, 376 Rocca e 61 Palazzo. Naturalmente i signori della Liguria amano indossare 150 Cappelli, 58 Mantelli, 139 Raso, 87 Coppola, 84 Corona, 80 Berretta, 78 Pizzo e 55 Calzetta. Il giochino funziona e diventa ancora più spassoso, quando si arriva al capitolo dei… contrasti. Da Ventimiglia a Sarzana (...)