La gente, la natura e l’arte Heian in un saggio malinconico

È minima la bibliografia italiana su La storia di Gengji e il periodo in cui fu scritto. Possiamo però segnalare il prezioso saggio Il mondo del Principe splendente di Ivan Morris (Adelphi, pagg. 432, euro 22), destinato ai lettori non specializzati. Soffuso di nostalgia, elegantemente scritto, è un’ottima introduzione a tutto il periodo Heian, che Morris prende in considerazione in ogni aspetto, dalla politica alla religione, dalle superstizioni al culto della bellezza, dall’amministrazione dello Stato alla vita quotidiana degli imperatori, della Corte e delle classi inferiori. I capitoli finali sono dedicati a Murasaki Shikibu e al suo monogatari, mentre tavole genealogiche e cronologiche completano questo affresco di un’epoca lontanissima.