Il geologo Quattro gocce d’acqua bastano a mandare in tilt il Paese

«Basta. L’Italia sta franando un’altra volta sotto quattro gocce d’acqua e intorno continua l’immobilismo. Basta morti annunciati». È ferma la posizione del geologo Francesco Russo, presidente uscente dell’Ordine dei Geologi della Campania, che in queste ore sta seguendo con apprensione la drammatica situazione di Massa Carrara ma non solo. «Frane e smottamenti ci sono in tutto il Centro-Nord ormai. Noi geologi siamo tutti in allarme e in collegamento fra noi da ogni parte d’Italia», afferma Russo, raggiunto dall’Adnkrons.