George, nessuno ci ha fatto ridere come te

Dai talebani alla Regina Elisabetta, dai ginecologi ai reduci di guerra. In otto anni nessuno è riuscito a collezionare una serie così comica di gaffes. E ad inventare una lingua tutta sua

Diciamo la verità. George W. Bush ci mancherà. Perché nessuno è riuscito a farci ridere come lui. Gaffes memorabili, figuracce mai viste, parole inventate di sana pianta . «Mi considero un benefattore della lingua inglese - se la ride pure lui - Ho inventato parole nuove di zecca come "misunderestimate" e "hispanically". E ampliato il significato di altre parole usate a sproposito, come vulcanizzato invece di polarizzato e inebriante invece di esilarante». Non solo. Ha confuso ostile con ostaggio (hostile-hostage), paure con tariffe (fears-fares), greci con grciani (greeks-grecians). Abbiamo raccolto qui alcune delle sue performance più comiche. A memoria futura... .

Cuore e batticuore
Davanti a un pubblico di anziani reduci di guerra «Se sarò eletto gli Stati Uniti saranno i pacemaker del mondo....». Voleva dire i peacemaker... pacemaker è l’apparecchio stimolatore del cuore.

Chiaro, no?
«Sono un uomo paziente. E quando dico che sono paziente intendo dire che sono un uomo paziente».

Una cosa per un'altra
«Quella giornalista che sapeva che sono dislessico, beh... io non l'ho mai intervistata...».

Mio Dio, no...
«Eminenza, la trovo benissimo...» disse al Papa in Vaticano Eminenza si usa per i cardinali. Per il Papa si usa Sua Santità.

Perdersi per strada
«Benvenuto a Washington, presidente» il suo saluto all’ospite, il presidente palestinese Abu Mazen. Erano a New York...

Ma che parli arabo?
«Il Pakistan dev'essere una forza per la libertà e la moderazione nel Mondo arabo». Il Pakistan non è un Paese arabo...

Piccolo particolare...
«Grazie a tutti di essere venuti...»: s'è congedato dai giornalisti, al termine di una conferenza stampa dopo il Vertice della Nato a Bruxelles. Ma s'è dimenticato che il segretario generale della Nato Jaap de Hoop Scheffer, al suo fianco, doveva ancora rispondere alle domande.

Una vera cazzata
«Troppi ginecologi non sono più in grado di praticare l'amore con le donne ovunque in America», ha detto in un comizio a Poplar Bluff in Missouri. Cosa volesse dire meglio non saperlo...

Uomini e donne
«Il governo libico ha scarcerato oggi Fathi Jahmi una funzionaria locale messa in prigione nel 2002 per aver rivendicato la libertà di parola e la democrazia». Fathi Jahmi è un uomo...

Dio salvi la Regina
Alla regina Elisabetta: «Vostra Maestà aiutò la nostra nazione a celebrare il suo bicentenario nel 17... cioè volevo dire nel 1976».

Presto lo saprai...
Ospite di un trasmissione tv a quiz
«I talebani? Cosa sono? Un complesso rock?...».

Quattro in Storia
«Dopo il crollo del muro di Berlino, nel 1989, nei mesi successivi tutti i dittatori dell'America Centrale sono stati destituiti». Voleva dire dell’Europa dell’Est...

Veri e falsi
Durante il suo incontro alla Casa Bianca col Re di Giordania Abdallah: ha definito «falsa religione» quella dei kamikaze dell’11 settembre. Il portavoce della Casa Bianca Ari Fleischer si è affrettato a precisare subito dopo che Bush non intendeva alludere alla religione musulmana.

Battuta mortale
A difesa del suo stato, il Texas, capitale delle esecuzioni: «Non credo che abbiamo mai messo a morte una persona colpevole... cioè volevo dire innocente».

Acqua vite
«Gli Stati dovrebbero avere il diritto di adottare restrizioni e leggi ragionevoli per porre fine alla pratica disumana di terminare una vita che altrimenti vivrebbe».

Passato di verdura
Per riconciliarsi con McCain. «Siamo d'accordo: il passato è finito...».

Abbasso il francese
Al premier britannico Tony Blair Bush spiegò, con fare compunto, che la Francia aveva problemi economici perchè in francese non esiste una parola per dire «entrepreneur», come la maggiore parte degli americani Bush pronuncia «antreprenur». «Antreprenur» è una parola francese...

Tale il padre...
«Sono l'unico candidato presidenziale a non avere vinto lo stato dove è nato». Cioè il Connecticut. Peccato solo che capitò a un altro nel Massachusetts: suo padre...

Quell’animale di Gore...
«Se lui continua così gli farò sapere quello che penso di lui come essere umano e persona». O la borsa o la vita Ospite di Tokyo Bush scambiò il termine «deflation» deflazione, il contrario di inflazione, con «devaluation» (svalutazione). Facendo subito scendere lo yen nei confronti del dollaro sul mercato dei cambi...

...ma su questo ha ragione
«Sulla lingua mi sono avventurato dove nessuno ha mai usato. E sapete una cosa? Il mondo e' andato avanti lo stesso!''.