Georgia Matrimonio reale rilancia la monarchia

Potrebbe sembrare una fiaba, ma a Tbilisi molti sperano che cambi la storia: un principe e una principessa georgiana pronunciano il loro «sì» nella cattedrale della Trinità. Risvegliando speranze e tentazioni monarchiche nel Paese caucasico reduce dalla guerra con la Russia. Lei è la principessa Anna Bagrationi-Gruzinksi, 31 anni, figlia di un direttore di teatro, lui è il principe David Bagrationi-Mukraneli e ha 32 anni. Il matrimonio sta riaccendendo a Tbilisi il dibattito sul futuro istituzionale. Il sistema repubblicano non convince tutti. E un sondaggio tv rivela che il 40% dei telespettatori è favorevole a un ritorno della monarchia.