La Germania batte il Portogallo 3-2. E aspetta oggi la sfida Croazia-Turchia

Per fermare Villa e Torres ci vorrebbe il limite di velocità

La Germania è la prima semifinalista: a Basilea ha sconfitto 3-2 il Portogallo (un risultato che si verifica per la quinta volta nelle 12 sfide europee giocate il 19 giugno). Stasera i tedeschi conosceranno i propri avversari: a Vienna è in programma Croazia-Turchia, si attendono 100.000 tifosi (ma c’è chi parla di cifra doppia), equamente divisi tra le due squadre. Pronti 4.600 agenti per evitare scontri ed incidenti. Il ricorso contro i due turni di squalifica dati al portiere turco Volkan (espulso con la Repubblica Ceca) sarà esaminato lunedì: stasera tra i pali ci sarà Rustu. Bilic si affida ancora al talento Modric e al capitano Niko Kovac, che ha già detto che a fine Europeo lascerà. Solo 3 i precedenti con due pareggi e una vittoria croata.