Germania, bene l’occupazione

Il tasso di occupazione in Germania è cresciuto, su base annua, dell’1,5% nel primo trimestre del 2007, l’aumento più consistente registrato in 7 anni. Lo comunica l’Ufficio federale di statistica. Nel terzo e quarto trimestre del 2006 la crescita su base annua è stata dell’1% e il numero di occupati è salito a quota 39 milioni. Su base trimestrale, tuttavia, il numero di occupati è risultato in calo rispetto ai tre mesi precedenti, ma la flessione di 662mila unità è stata comunque inferiore rispetto a quella registrata nello stesso periodo dei tre anni precedenti. Ieri proprio uno dei principali indicatori dell’economia tedesca, l’indice Zew, ha evidenziato una crescita della fiducia degli investitori legata all’aumento dell’occupazione.