La Germania come l’Italia blocca i campionati minori

Berlino.Dopo gli incidenti di Catania e le misure di emergenza del governo italiano, una nuova ondata di violenza fa discutere la Germania. Gli incidenti avvenuti sabato a Lipsia sono gli ultimi di una lunga serie in Sassonia, in cui la Federcalcio ha annunciato il blocco di tutti i campionati minori, almeno per il prossimo weekend. Al termine del match tra Lokomotiv Leipzig e Erzgebirge Aue II, circa 800 tifosi di casa hanno instaurato una vera e propria guerriglia contro la polizia. Quarantadue persone (36 poliziotti e 6 tifosi) sono finite in ospedale, 21 veicoli delle forze dell'ordine sono stati danneggiati.