Germania Partite truccate 15 arresti 200 sfide sospette

Berlino Uno scandalo senza precedenti nel mondo del calcio ha portato all’arresto di quindici persone in Germania e due in Svizzera, nell’ambito di un’inchiesta su un giro di scommesse illegali legato a una serie di partite truccate in una decina di Stati d’Europa, tra i quali per ora non figura l’Italia. Le scommesse sulle partite truccate, piazzate in vari Paesi d’Europa, avrebbero fruttato almeno dieci milioni di euro. Oltre che in Germania perquisizioni sono avvenute in Austria, Svizzera e Gran Bretagna. In tutto sono 200 le partite sospette e forse truccate in nove paesi Ue (oltre 30 solo in Germania). L’inchiesta, cominciata nove mesi fa, è tuttora in corso.