Germania-Polonia, vigilia "agitata" del derby :4000 agenti anti-hooligans

Più di quattromila agenti in assetto di sommossa a Klagenfurt non li
avevano mai visti: l’allarme hooligans è già scattato. La sfida tra
Germania e Polonia è stata "montata" dai quotidiani popolari polacchi,
ottenendo l’effetto di caricare i tedeschi

Più di quattromila agenti in assetto di sommossa a Klagenfurt non li avevano mai visti: l’allarme hooligans è già scattato. La sfida tra Germania e Polonia è stata «montata» dai quotidiani popolari polacchi, ottenendo l’effetto di caricare i tedeschi, mai battuti dai «cugini» ma senza gol agli Europei dal 30 giugno ’96. Di fronte il miglior attacco delle qualificazioni (quello tedesco) contro la peggior difesa. Beenhakker, l’olandese giramondo primo ct a portare i biancorossi all’Europeo, spera nella vena realizzativa del figlio d’arte Smolarek (suo padre sfidò l’Italia nella semifinale del Mundial ’82).
I precedenti: 34 i confronti (comprendendo Germania Est e Ovest) con 17 successi tedeschi, 6 polacchi e 8 pareggi. I 6 successi polacchi sono arrivati però tutti contro la Ddr.