In Germania vince Pedrosa, nono il Dottore

Il pilota spagnolo
della Honda Dani Pedrosa ha conquistato il Gran Premio di
Germania classe Moto Gp. Secondo il campione del mondo Jorge
Lorenzo su Yamaha davanti al leader del Mondiale Casey Stoner.
Ai piedi del podio l’italiano della Honda Andrea Dovizioso

Chemnitz - Il pilota spagnolo della Honda Dani Pedrosa ha conquistato il Gran Premio di Germania classe Moto Gp. Secondo il campione del mondo Jorge Lorenzo su Yamaha davanti al leader del Mondiale Casey Stoner (Honda). Ai piedi del podio l’italiano della Honda Andrea Dovizioso che ha preceduto Ben Spies (Yamaha) e Marco Simoncelli (Honda). Solo nona la Ducati di Valentino Rossi.

Pedrosa vince il Moto Gp Pedrosa ha vinto il Gp di Germania sulla pista del Sachsenring dopo una bella lotta con il compagno di squadra Stoner e con il campione del mondo in carica Lorenzo, che proprio nell’ultima curva ha beffato l’australiano soffiandogli il secondo posto. Valentino Rossi, nono, si è fatto beffare nel finale dall’iberico Alvaro Bautista con la Suzuki, che ha infilato lui e il compagno di Rossi alla Ducati, l’americano Nicky Hayden (ottavo). "Per me è un’enorme sorpresa", ha detto Pedrosa che sta vivendo una stagione particolare, visto che per sei settimane è rimasto fermo per un infortunio alla clavicola. "Già ieri non mi aspettavo di andare forte in qualifica. Oggi, poi, non pensavo proprio che sarei riuscito a vincere. Non mi sentivo nemmeno troppo a mio agio sulla moto, ma poi ho cominciato a spingere e sono riuscito ad accelerare anche se avvertivo la stanchezza. Voglio ottenere il massimo in tutte le gare. Ora andiamo in California, a Laguna Seca: è un tracciato più complicato per me".