Un gestionale per lo studio utilizzabile in ogni luogo

Basta una connessione a Internet e si può accedere a tutte le pratiche, ai documenti, all’agenda, alle scadenze, alle anagrafiche dei clienti, ai time sheet e alle parcelle, alle banche dati a cui si è abbonati e, addirittura, al Processo Telematico. Tutto dovunque ci si trovi e in qualunque momento, con un tablet, un laptop o uno smartphone.
La mobilità è la punta di diamante di Kleos. Il software prevede App native per iPhone, BlackBerry e Android che permettono all’avvocato di essere costantemente collegato con lo studio per gestire in tempo reale la propria agenda legale, le scadenze, i contatti e le pratiche.
È la libertà che concede al professionista legale Kleos, la nuova soluzione gestionale «on cloud» di Wolters Kluwer recentemente lanciata a livello europeo e sviluppata proprio in Italia.
«Siamo estremamente orgogliosi che la componente più evoluta delle soluzioni software per studi legali di Wolters Kluwer sia marchiata “made in Italy” - dice Domenico Digregorio, Business director software legale - e sono certo che questa proposta incontrerà sempre maggiori consensi presso gli studi legali così come stiamo già verificando. I driver partono dagli innegabili vantaggi in termini di costo complessivo Ict sostenuto dallo studio, ma si estendono alla componente di semplicità e flessibilità che apporta nell'approccio al gestionale, senza contare le crescenti esigenze di mobilità dei professionisti».
Infatti, a differenza dei software tradizionali, Kleos non si acquista con il pagamento iniziale di una licenza e non richiede server e dispositivi di backup in studio. L’applicativo risiede in un data center certificato, si fruisce dal web come un servizio pagato a canone mensile comprensivo dell'assistenza e degli aggiornamenti che vengono installati automaticamente. L’infrastruttura è protetta da avanzate tecnologie antivirus, antincendio, antintrusione, sistemi avanzati di bakcup mentre le comunicazioni tra il dispositivo dell’utente e il data center sono criptate. La sicurezza, insomma, è ben superiore a quella che si potrebbe ottenere confinando applicazioni e dati all’interno di uno studio professionale. E poi la possibilità di accedere a quanto serve per lavorare in mobilità, in modo semplice, sicuro, performante e completo, senza dover adottare complessi e spesso insoddisfacenti rimedi. Kleos ha un’interfaccia intuitiva, modulare e progettata per facilitare al massimo la navigazione via web e comunicare via voce, sms e email. Il pacchetto «All inclusive» comprende i moduli Pratiche, Polisweb, Anagrafiche, Agenda, Scadenze, Documenti, Attività, Parcellazione e quello Banche Dati. Quest’ultimo è integrato in modo nativo con gli abbonamenti sottoscritti dall'utente con Wolters Kluwer, attiva a livello editoriale con i marchi Cedam, Utet Giuridica, Ipsoa, Leggi d’Italia, e in quello dell'education con i corsi della Scuola di Formazione Ipsoa. Libero, efficiente e costantemente informato: è l’avvocato Kleos