Gestirà il mattone di Banco Popolare

Generali property investments, sgr immobiliare del gruppo Generali, ha ottenuto l’incarico di istituire e di gestire il fondo immobiliare riservato a investitori istituzionali del Banco Popolare, che verrà costituito con l’apporto di una parte del patrimonio strumentale (sedi e filiali) del gruppo bancario, per un valore complessivo di circa un miliardo. Il fondo, che avrà una durata di 25 anni, verrà collocato presso investitori istituzionali italiani ed esteri. L’operazione si inquadra nella strategia immobiliare di Generali che prevede tra l’altro la valorizzazione di esperienze maturate all’interno del gruppo come l’attività di fund management rivolta a terzi.