Getta 100 cartucce nei rifiuti: denunciato

Per disfarsi di un’intera scatola di cartucce da caccia, non ha trovato di meglio che buttarle nell’immondizia. Un gesto che è costato caro a un cinquantenne di Garbagnate Milanese che, oltre a una pesante multa, è stato denunciato per «mancata custodia di parti di armi da fuoco». La scorsa settima l’uomo si era disfatto di un centinaio di cartucce affidandole al sacco della spazzatura. Purtroppo non aveva fatto i conti con la solerzia di un incaricato dell’azienda che ha in appalto il servizio comunale. L’uomo, controllando il contenuto dei sacchi raccolti, ha appunto scoperto insieme ai rifiuti anche le cartucce inesplose. Le quali, se finite sotto le macchine usate per comprimere e compattare i rifiuti, avrebbero potuto causare un’esplosione con il conseguenze facilmente immaginabili per gli addetti allo smaltimento. Scattata la segnalazione alla polizia locale sono partite le indagini per risalire all’incauto cittadino, poi identificato grazie ad alcuni indizi trovati nel suo sacco. «Non sapevo che farne», ha tentato di giustificarsi.