Gettano la droga addosso ai carabinieri

I carabinieri della stazione di Roma Tor Vergata sono riusciti ad individuare un appartamento dove un 41enne e un 45enne, entrambi di Roma, nascondevano lo stupefacente che spacciavano a centinaia di clienti provenienti da tutta Roma. I carabinieri, insospettiti dal continuo via vai di persone, hanno fatto irruzione nell’abitazione. Alla vista dei militari i due hanno tentato di sbarazzarsi della droga lanciando eroina dalla finestra ma lo stupefacente è finito sui carabinieri che si erano posizionati sotto la finestra. I militari hanno raccolto circa 30 grammi di eroina che avrebbe fruttato sul mercato parecchie migliaia di euro.