Gf, l'ultimo desiderio di Jade: essere battezzata in ospedale

L’ex star del <em>Grande
fratello</em> inglese Jade Goody, da tempo al centro
dell’attenzione dei media britannici per la sua lotta contro un
tumore incurabile, si è fatta battezzare

Londra - L’ex star del Grande fratello inglese Jade Goody, da tempo al centro dell’attenzione dei media britannici per la sua lotta contro un tumore incurabile, si è fatta battezzare oggi insieme ai due figli nel corso di una cerimonia privata nell’ospedale in cui è ricoverata. Lo ha annunciato il suo agente, Max Clifford.

La scelta di Jade Jade, 27 anni, con i figli Bobby e Freddy, di cinque e quattro anni, è stata battezzata nella cappella del Royal Marsden Hospital di Londra, con un "servizio molto breve e molto commovente". La Goody, diventata celebre nel 2002 per le sue intemperanze durante la partecipazione al reality Big brother, ha scelto di rendere il più possibile "mediatica" la sua lotta contro la malattia fino a quelle che potrebbero essere le sue ultime ore, al fine di incassare il denaro con cui assicurare un futuro ai propri bambini. Assistita dalle infermiere sulla sua sedia a rotelle, la Goody, "pallidissima ed estremamente debole" a detta del suo agente, durante la cerimonia aveva accanto la famiglia e gli amici più stretti. Le foto sono state già vendute alla rivista Ok!.