Gheddafi vuol comprarsi Pianosa

Le Tremiti, arcipelago pugliese al largo del Gargano, sono sommerse. Dai debiti. Per far quadrare i bilanci il sindaco Giuseppe Calabrese ha pensato di vendere i gioielli di casa, cioè l’isola di Pianosa. La più piccola, disabitata e autentica meraviglia naturalistica. Dista 12 miglia dalle altre quattro, nell’Adriatico tra Italia e Croazia. La solita provocazione per battere cassa? Pare di no. Spiega Calabrese: «Più volte ho chiesto alla Regione Puglia di aiutarmi, hanno sempre risposto picche. Se non arrivano i soldi, metto Pianosa all’asta». Il prezzo di partenza potrebbe aggirarsi sui 10 milioni di euro. E qualcuno s’è già fatto avanti: il colonnello Gheddafi (nella foto). «È molto attento alle nostre isole. E ha promesso che a luglio verrà a fare un sopralluogo... ».