Ghigo corregge la zarina del Piemonte

L’ex presidente della Regione Piemonte e senatore del Pdl Enzo Ghigo (nella foto) non ci sta. E «corregge» le ultime dichiarazioni della zarina del Piemonte, la governatrice Mercedes Bresso. A proposito del piano casa «dei diecimila alloggi più volte promessi - sottolinea - finora ne sono stati realizzati solo 600». Ghigo ricorda anche le «decine e decine di piani regolatori comunali da approvare che giacciono nei cassetti». L’ex presidente sottolinea che non è stato fatto nulla sul fronte delle infrastrutture. E non va meglio con le casse: «È vero che Bresso ha ridotto il ticket, ma questo ha fatto scattare la spesa farmaceutica con un ritmo di crescita superiore alle altre Regioni. Inoltre, il debito regionale è passato da 1,8 a oltre 5 miliardi di euro».