Ghiotte ricette

Elma Schena e Adriano Ravera sono gli autori per le edizioni Blu, 011.885630, www.bluedizioni.it, del delizioso Formaggi di montagna, ricettario formaggioso che «mette a confronto culture diverse e recupera la tradizione più autentica», quella di alcune valli piemontesi e dei suoi prodotti più autentici. Tra loro pure il Castelmagno, un capolavoro a lungo violentato dai suoi stessi produttori al punto che il consorzio si è spaccato, come ben raccontato da Cheesetime, il periodico diretto da Stefano Mariotti, 0575.612511, www.cheesetime.com. Se ne sono usciti i produttori storici, quelli di alpeggio che non si riconoscono dal cosiddetto consorzio di tutela perché la tutela è troppo blanda. In Valtellina sono stati imitati dai 16 produttori storici del Bitto, bravi a creare l’associazione Bitto Valli del Bitto per difendere il prodotto fatto in alpeggio.