Il ghiotto festival delle mescolanze

Sesta edizione dall’11 al 20 agosto a Rovereto in provincia di Trento di Mescolanze, www.mescolanze.it, festival del cibo del mondo promosso da Patapunfete, 0464.480101, patapunf@tin.it. Gli organizzatori, a iniziare da Paolo Bellini, ragionano «sulla proprietà accomunante del cibo. La tavola, come una piazza, un incrocio, una stazione di posta, una possibilità di incontrarsi e di incontrare. Cinema, teatro, letteratura, musica, poesia e fumetto saranno i saporiti contorni del piatto forte: la cucina senza confini di chef per professione e cuochi per diletto provenienti da ogni dove. Una cucina senza riflettori, lontana mille miglia dalle pagine patinate delle riviste, da classifiche, giudizi, stelle e forchette. Piuttosto uno spazio di intimità condivisa dove recuperare la dimensione più sociale, interessante e divertente del mangiare assieme».
E nel sito, aggiunge Paolo Miorandi: «Il cibo, quel cibo attorno a quella tavola: il gesto quotidiano dell'accoglienza e dell'ospitalità. Un semplice gesto d'amore, per le persone e per le cose. E il racconto attorno a quella tavola».
A Mescolanze 2006 cucineranno cuochi di Finlandia, Ungheria, Thailandia e Trentino. E ancora la cucina meticcia appuntamento dopo appuntamento, le cene letterarie, lo street food, il cibo e il cinema...