Già a 19 anni militante nel Partito socialista

José Luís R. Zapatero è nato a Valladolid il 4 agosto 1960
Entrato nel partito socialista spagnolo (Psoe) a 19 anni, si è laureato in Diritto nel 1982 e ha insegnato all’Università di León
Già nel 1986 fu eletto per la prima volta deputato a Madrid
Nel 2000 divenne segretario del Psoe in una fase di crisi del partito, succedendo al dimissionario Joaquín Almunia
Contro le previsioni la sua non fu una segreteria di transizione. Zapatero divenne molto popolare e vinse a sorpresa nel marzo 2004 le elezioni politiche, pochi giorni dopo un tragico attentato
Ritirate le truppe spagnole dall’Irak e raffreddati i rapporti con gli Usa, ha sfidato la Chiesa riducendone i privilegi e permettendo i matrimoni gay, ma in economia è di fatto un conservatore