Già accese le luci a Manarola

Quindicimila lampadine colorate. Sono quelle del presepe di Manarola, nelle Cinque Terre, che si sono accese nei giorni scorsi con un grande spettacolo pirotecnico. Il presepe più grande del mondo è stato costruito da Mario Andreoli, il pensionato ferroviere di 76 anni, ed è collocato sul colle delle Tre Croci.
Andreoli, nel corso dell’anno ha lavorato alla preparazione dei personaggi e delle figure, oltre 250, dalla capanna della Natività ai gruppi di pastori.