Già liberi i rom che schiavizzano i figli

Arrestati perché mandavano i figli a rubare. Ma il gip sconfessa il pm: non c’è nessun pericolo di fuga, inutile tenerli in cella. Così quattro fermi non vengono convalidati, ma due rom sono rimasti comunque in carcere perché avevano altre pendenze. Il gip fa inoltre una pesante considerazione, sottolineando che «il provvedimento potrebbe essere stato emesso anche perché l’argomento rom in questi giorni è di attualità». Una delle madri ha 28 anni, 95 pseudonimi e 123 denunce.